Nel Piceno - Hotel a San Benedetto del Tronto, Grottammare, Cupra Marittima - La riviera aperta tutto l'anno
CHISIAMO     EVENTI     GLIHOTEL     PHOTOGALLERY     COMEARRIVARE    
Il Porto
porto.jpg

Non solo un motore economico, ma una porta aperta verso un mare generoso e rivolta alle mille culture del mediterraneo.

Il Porto di S. Benedetto è un'area vasta e attraente, dotata di servizi all'avanguardia per i diportisti, motonavi turistiche per gite in mare, decine di pescherecci tradizionali che quotidianamente portano pesce freschissimo al mercato ittico; e ancora la passeggiata mozzafiato del Molo Sud, il Museo del Mare con la sua esposizione di acquari, anfore, crostacei; il Circolo Nautico con il suo ambiente esclusivo, tanti nuovi locali sorti tra il porto e le vicinissime isole pedonali... tutto in pochi passi.


La Passeggiata del Molo Sud

Il molo di San Benedetto del Tronto è un'oasi incantevole per deliziose passeggiate o avvincenti battute di pesca. Il braccio, che termina con il piccolo faro di segnalazione per le barche entranti, taglia il mare per più di millecinquecento metri; uno spazio davvero unico, dove a farvi compagnia sarà soltano il gentile rumore del mare schiumoso sugli scogli.

Ma le sorprese non sono finite. Per centinaia di metri potrete ammirare sculture ricavate dal bianco travertino della scogliera per mano di artisti di tutto il mondo; e ancora, il monumento al gabbiano Jonathan Livingstone, realizzato dall'indimenticato Mario Lupo, e l'ultima bellezza arrivata, "La Vela" dell'artista albanese Ghenti, dedicata a Mons. Francesco Sciocchetti, grande sambenedettese che fece realizzare il primo motopeschereccio della storia Italiana.

La Darsena Turistica

Proprio in virtù della sua ubicazione il porto beneficia del supporto di tutte le strutture ricettive e ricreative del centro della città; negozi, alberghi , ristoranti, verde attrezzato, impianti sportivi, sale cinematografiche, stazione ferroviaria, a pochi passi, rappresentano una condizione unica per il diporto che però non trova ancora riscontro nella disponibilità di posti all’ormeggio.

La darsena turistica ospita attualmente 450 posti barca; oggi è possibile attraccarvi in transito con permesso della Capitaneria di Porto ma non sono ancora disponibili servizi utenze e corpi morti.

Il porto è individuabile dall’alta torre cilindrica e bianca del Faro, (E 2332 con portata di 22M) che si trova nella parte S.O. del porto. Il Campanile della cattedrale e la torre dei Gualtieri con orologio offrono anch’essi una buona indicazione.

L’avvicinamento non presenta problemi e l’entrata può essere difficoltosa solo con forti venti da greco e da levante.

Il porto è racchiuso tra il molo Nord interamente banchinato, e il Molo Sud a tre bracci. Una banchina di riva, denominata Banchina Mercato del Pesce, si estende tra la radice del Molo Nord e lo scalo di alaggio (largo 11,50 m) che si trova circa 260 m a SSE. Dalla banchina, a S dello scalo, si estende un pontile a giorno lungo 80 m destinato ai pescherecci.

La banchina di riva, denominata “Banchina Madonna San Giovanni”, prosegue nella stessa direzione della precedente (SSE) per circa 200 m. La rimanente parte di banchina, fin ad arrivare al Molo Sud, comprende la nuova darsena turistica con pontili galleggianti, per un totale di circa 300 posti barca.

Un altro scalo di alaggio (solo per il diporto), largo 7,80 mt. circa, si trova a S della darsena turistica.

Gli attuali ormeggi, della darsena turistica a pagamento, sono gestiti dal Circolo Nautico Sambenedettese, sono ben riparati da tutti i venti. I pontili galleggianti e le banchine fisse d’attracco sono attrezzati con catenarie, colonnine per l’acqua e l’energia elettrica. Nelle vicinanze si trova il distributore del carburante in banchina e operano cantieri navali che dispongono di autogrù con capacità di 15 t. e di travel-lift con portata fino a 260 t.

Sono disponibili alberghi, ristoranti, negozi alimentari e di vario altro tipo, farmacia, prontosoccorso, ospedale, noleggio auto, banche uffici postali, ufficio del turismo, stazione ferroviaria, spiaggia, verde attrezzato e impianti sportivi che il centro città mette a disposizione a sole poche centinaia di metri.

Servizi per i diportisti

All'interno della darsena turistica:

  • Attracco con ormeggiatore e custode (presso il C.N.S.)
  • Servizi igienici presso C.N.S. * 2
  • Servizio segreteria “documenti, telefono, fax e vhf” * 2
  • Servizio bar ristorante riservato ai soci disponibile ai diportisti (presso C.N.S.) * 2
  • Servizio carburante presso il C.N.S.
In ambito portuale:
  • Capitaneria di Porto
  • Cantieri e officine
  • Assistenza meccanica
  • Assistenza impianti elettrici
  • Assistenza impianti elettronici
  • Due scali di alaggio di cui il più grande per imbarcazioni fino a 200 t.
  • Travel lift fino a 260 t.
  • Autogrù fino a 20 t.
  • Negozi per materiale nautico e pezzi di ricambio
Nelle immediate vicinanze:
  • Stazione ferroviaria e autolinee
  • Mercati
  • Spiaggia e stabilimenti balneari
  • Verde attrezzato con giochi per bambini
  • Alberghi di 3 e 4 stelle, bed and breakfast, ristoranti, pizzerie e locali di intrattenimento
  • Impianti sportivi
  • Sale cinematografiche
  • Chiese
  • Ufficio postale
  • Centro città
  • Farmacie
Pronto soccorso ed ospedale civile sono a 500 metri.