CHISIAMO     EVENTI     GLIHOTEL     PHOTOGALLERY     COMEARRIVARE    
Amalassunta Collaudi

Mostre | dal 6 Luglio al 28 Settembre intera giornata
Ascoli Piceno - Galleria d’Arte Contemporanea “Osvaldo Licini”

Il progetto espositivo Amalassunta Collaudi. Osvaldo Licini & dieci artisti, concepito e studiato da Christian Caliandro appositamente per la Galleria d’Arte Contemporanea “Osvaldo Licini” di Ascoli Piceno nell’ambito di Arte in Centro, è orientato a mettere in dialogo artisti nazionali e internazionali con la figura originale del pittore marchigiano.

Questo dialogo si svilupperà attraverso un percorso espositivo che, riconfigurando la disposizione e l’allestimento dei dipinti di Licini all’interno della Galleria, costruirà un racconto visivo, una narrazione per immagini fatta di richiami, di rimandi, di suggestioni e di intrecci. Le produzioni artistiche contemporanee stabiliranno dunque una relazione intima, profonda con le fasi della ricerca liciniana, alimentando nuove prospettive attraverso cui guardare a essa. Il progetto si fonda sull’idea che i “collaudi” del titolo siano di carattere biunivoco: se gli artisti giovani e mid-career – appartenenti dunque a diverse generazioni, ambiti di formazione, declinazioni stilistiche: ma accomunati da una sensibilità pronunciata per il segno e le sue possibilità espressive – si mettono alla prova con questa figura pioneristica, l’opera di Licini viene collaudata creativamente in questo presente e riproposta in tutta la sua acuta attualità. Amalassunta Collaudi riunisce le opere degli artisti americani Michael Bevilacqua, Carl D’Alvia e Patte Loper, dell’austriaco Christian Schwarzwald e degli italiani Paola Angelini, Marco Strappato, Cristiano Tassinari, Giuseppe Teofilo, Eugenio Tibaldi, Gian Maria Tosatti. Christian Caliandro (1979) è critico e storico dell’arte contemporanea ed esperto di politiche culturali. È membro del comitato scientifico di Symbola Fondazione per le Qualità italiane. Nel 2006 ha vinto la prima edizione del Premio MAXXI-Darc per la critica d’arte contemporanea italiana. Ha pubblicato La trasformazione delle immagini. L’inizio del postmoderno tra arte, cinema e teoria, 1977-’83 (Mondadori Electa 2008), Italia Reloaded. Ripartire con la cultura (Il Mulino 2011, con Pier Luigi Sacco) e Italia Revolution. Rinascere con la cultura (Bompiani 2013). Cura su “Artribune” le rubriche Inpratica e Cinema; collabora inoltre regolarmente con “minima&moralia”, “alfabeta2”, “doppiozero”. Ha curato mostre personali (tra cui quelle degli artisti Michael Bevilacqua, Pesce Khete, Ward Shelley, Nina Surel, Antonio De Pascale) e collettive, tra cui The Idea of Realism // L’idea del realismo (2013), e Concrete Ghost // Fantasma concreto (2014) entrambe parte del progetto “Cinque Mostre” presso l’American Academy in Rome.

Gli eventi di San Benedetto del Tronto e dintorni in Mostre