CHISIAMO     EVENTI     GLIHOTEL     PHOTOGALLERY     COMEARRIVARE    
Mostra di Giuliano Giuliani

Mostre | dal 15 Marzo al 2 Novembre dal 16 marzo al 30 settembre 10-19; dal 1 ottobre al 31 dicembre 10-17; sabato, domenica, festivi e prefestivi 10-19. Chiuso il lunedì
Ascoli Piceno - Forte Malatesta

Ad Ascoli, mostra dedicata allo scultore dell'entroterra marchigiano

La città di Ascoli Piceno rende un omaggio importante a Giuliano Giuliani, scultore che è stato in grado di trasformare il travertino in opere piene di poesia, forza e bellezza. Ad ospitare un'ampia selezione dei suoi lavori è il Forte Malatesta di Ascoli che, con la sua scabra potenza, offre una ambientazione ideale ad accogliere le pietre che l'artista ha piegato alla loro nuova natura. Il primo paesaggio di Giuliani, ove negli anni Settanta egli ha formato il suo laboratorio d'immagine, è stato certo quello della cava di famiglia, nell'entroterra marchigiano. Può dirsi che quell'alba del suo fare gli sia rimasta lungamente nell'animo: ad essa egli è stato ed è fedelmente avvinto, serbandone gelosamente i valori ideali e fattuali: dal che deriva in prima istanza la peculiarità della sua opera. Da allora - e poi sempre - il suo materiale d'elezione è stato il travertino, con le sue forre profonde e le sue improvvise rivelazioni; solo raramente Giuliani ha avvertito l'urgenza di aggiungere alla pietra che ha scavato qualche elemento estraneo: gessi o materiali diversi, sempre attinti dalla natura.

Gli eventi di San Benedetto del Tronto e dintorni in Mostre